Laboratori PON FSE

Nell’ambito delle attività previste dal Piano Scuola Estate 2021 (Fase 2), sono stati avviati i seguenti laboratori

Laboratorio di fisica “Robotica”

(Esperto: prof. Tommaso Russo – Tutor: prof. Angelo Curcio)

Il laboratorio di “Robotica e Coding” mira a far esplorare agli studenti i possibili usi della robotica, mettendo in campo le loro conoscenze e abilità nell’osservazione della realtà, nella soluzione di problemi in un assetto di cooperative learning.

E’ possibile iscriversi entro mercoledì 12 gennaio 2022

Laboratorio di Spagnolo “Espanol, toda la vida”

(Esperto: prof. José Luis Dell’Alì – Tutor: prof.ssa Annamaria Lanzara)

Il laboratorio di spagnolo mira ad implementare la conoscenza della lingua attraverso il linguaggio e la comunicazione giornalistica.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio “Fiera/i della scienza”

(Esperto: prof.ssa Fiorenza Piva – Tutor: prof.ssa Barbara Tagliavia)

Il laboratorio è concepito come strumento di diffusione sul territorio delle buone pratiche didattiche messe in atto nei nostri laboratori scientifici. Prevederà la raccolta di esperimenti di laboratorio, la loro videoripresa e l’allestimento di una mostra di fine anno aperta al territorio e alla comunità.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di tecniche narrative “Dalla grammatica, al testo, alla lingua ovvero Design del personaggio “

(Esperto: prof. Giorgio Bolognese – Tutor: prof.ssa Alessandra Cinelli)

Il laboratorio di tecniche narrative “Dalla grammatica, al testo, alla lingua ovvero Design del personaggio” si pone come obiettivo il potenziamento delle capacità di storytelling degli studenti a partire dalla costruzione di un personaggio. Durante gli incontri si analizzeranno brani tratti da opere letterarie (classici e romanzi contemporanei) ritenuti esemplari per l’apprendimento di particolari strumenti narrativi: ad esempio, uso del colore, della luce e dell’ombra; uso del ritmo; uso del simbolo; visualizzazione e composizione della scena.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio musicale “I Coreutici”

(Esperto: prof.ssa Rita Borali – Tutor: prof.ssa Annamaria Lanzara)

Per gli studenti la scuola non è solo il luogo dell’apprendimento ma anche la più importante forma di società che conoscono. In essa portano tutte le loro competenze, abilità e passioni e poterle mettere a frutto nella realizzazione di un prodotto concreto come la realizzazione di uno spettacolo musicale è un’esperienza molto importante.
La possibilità di esprimere anche le competenze linguistiche mediante il canto rappresenta un ponte fra ciò che viene studiato e le attitudini personali degli studenti.
L’ascolto dell’altro è alla base della musica d’insieme pertanto un laboratorio musicale è una valida espressione di ciò che sta alla base della società: la conoscenza e il rispetto del prossimo, l’ascolto reciproco e la disponibilità a mettere le proprie risorse migliori e le proprie competenze al servizio degli altri.

Per gli studenti del triennio, il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di matematica “Calcolatrici grafiche”

(Esperto: prof.ssa Silvia Rezzonico – Tutor: prof.ssa Cinzia D’Ariano)

Negli ultimi anni la calcolatrice grafica è diventata uno strumento ammesso all’Esame di Stato per la prova di Matematica. Imparare ad utilizzarla in modo efficace potrebbe quindi essere un valido aiuto per affrontare l’Esame in modo più proficuo.
Ma non è questo l’unico motivo per imparare ad usarla.
I diversi ambienti della calcolatrice, tra loro integrati, permettono di comprendere meglio un argomento attraverso la sua analisi con registri diversi: algebrico, geometrico, statistico. Favoriscono inoltre un approccio esperienziale, un laboratorio della matematica, in cui si impara facendo.

Le calcolatrici grafiche sono fornite dalla scuola per tutta la durata del corso.

Per gli studenti del triennio, il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 15 ore.

Laboratorio musicale “Leggere per imparare, leggere per capire, leggere per condividere idee, emozioni e sensazioni”

(Esperto: prof.ssa Giovanna Marzullo – Tutor: prof.ssa Concetta Frazzetta)

Il laboratorio ha l’intento di sensibilizzare i ragazzi alla lettura, all’ascolto della lettura e allo sviluppo delle competenze della comunicazione. Si prevedono momenti di confronto tra pari, non solo tra i partecipanti al progetto ma anche con studenti della scuola secondaria di primo grado del nostro territorio.

Per gli studenti del triennio, il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 10 ore.

Laboratorio di debate “Debate or not debate: educazione alla comunicazione efficace e adeguata”

(Esperto: prof.ssa Daniela Carugno – Tutor: prof.ssa Alessia Uboldi)

Il laboratorio ha come obiettivo quello di insegnare agli studenti a comunicare e argomentare in maniera efficace ed adeguata attraverso la tecnica del Debate.

Laboratorio teatrale “Teatro antico”

(Esperto: prof.ssa Rita Borali – Tutor: prof.ssa Paola Capasso)

La proposta ha una ricaduta sia di carattere didattico che educativo, contribuisce alla conoscenza delle civiltà antiche attualizzandone i valori, attiva l’osservazione personale, la considerazione di sé come elemento unico e come parte di un gruppo, valorizza capacità e abilità spesso in ombra nelle dinamiche scolastiche tradizionali. Nel teatro si sperimenta una esperienza vissuta direttamente dagli studenti, evitando il rischio di ridurli a semplici spettatori. La passività infatti è uno dei nemici più rilevanti dell’educazione, mentre con la recitazione, la danza e la musica si sperimenta il totale impegno di sé con la costante e concreta verifica dei propri progressi. II poeti greci consideravano la musica, e con essa il canto e la danza, fra le manifestazioni più alte di ogni comunità civile, tanto che è impossibile pensare di ricostruire l’atmosfera delle recitazioni di poesia o delle rappresentazioni teatrali, senza immaginare un sottofondo musicale. A caratterizzare l’esperienza del teatro antico è quindi la fusione delle arti: recitazione, musica e danza

Per gli studenti del triennio, il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di poesia Percorsi di poesia: laboratorio di scrittura creativa e analisi critica

(Esperto: prof. Davide Romagnoli – Tutor: prof. Tommaso Teggia)

Il laboratorio ha come finalità quello di accrescere la passione per la poesia, di discutere su testi propri e altrui, di amplificare le conoscenze su autori e correnti. Il laboratorio è finalizzato alla formazione, da parte dello studente, di uno spirito critico verso le proprie e le altrui parole, poste sia in un contesto artistico e creativo sia in uno comunicativo più generale. Uno sguardo che possa essere diverso, posto al vaglio, al cambiamento, all’ulteriore spinta e suggestione.Il corso si sviluppa in lezioni orientate su percorsi specifici della poesia moderna e contemporanea, con particolare attenzione alle caratteristiche salienti di diversi tipi di scrittura, anche in prospettiva storica.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di riqualificazione spazi esterni “I giardini della conoscenza”

(Esperto: prof.ssa Fiorenza Piva – Tutor: prof. Walter Filz)

Il laboratorio consiste in un intervento di riqualificazione degli spazi aperti all’interno dell’Istituto ad uso della popolazione studentesca. Lo scopo del laboratorio è quello di creare nuovi luoghi d’incontro in cui gli studenti possano riappropriarsi dei momenti di socialità e scambiarsi saperi e conoscenze. Il laboratorio sperimenta il metodo progettuale dalla fase di analisi a quella operativa, sia per quanto riguarda l’arredo sia per quanto concerne le scelte botaniche e la gestione del verde.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di cineforum “Cineforum (come realizzarne uno)”

(Esperto: prof. Simone Invernizzi – Tutor: prof. Federico Sciacca)

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di storia “L’uomo medievale”

(Esperto: prof. Diego Morgera – Tutor: prof.ssa Caterina Ieracitano)

Il corso “L’uomo Medievale” si prefigge di accompagnare gli studenti verso un viaggio di approfondimento storico del Medioevo; si concentrerà sulla vita quotidiana, l’alimentazione, l’arte della guerra, la spiritualità, le eresie. Attraverso la lettura di storici e fonti originali, l’incontro con archeologi e medievisti, il corso permetterà, alla fine del percorso, di creare un vero e proprio prodotto media (video divulgativo, podcast, libro).

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 20 ore.

Laboratorio di Autocad “Certificazione Autocad”

(Esperto: prof.ssa Margherita Rossaro – Tutor: prof. Marco Marcucci)

Il corso ha come obiettivo imparare il disegno assistito con il programma Autocad. Si useranno le conoscenze acquisite per rilevare e disegnare piante, prospetti e sezioni di un’architettura; si imposteranno interventi di progetto; si impagineranno e stamperanno le tavole di rilievo e di progetto.

Per gli studenti del triennio, il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 15 ore.

Laboratorio di teatro moderno “Per diventare quello che sei”

(Esperto: prof. Marco Marcucci – Tutor: prof.ssa Concetta Frazzetta)

Il laboratorio intende sviluppare le doti relazionali ed espressive dello studente. Attraverso esercizi di simulazione, dizione ed espressione si sviluppano le capacità di parlare in pubblico  di esprimere emozioni. Lo studente potrà provare a scrivere copioni, a mettere in scena, a preparare anche tecnicamente l’allestimento usando anche basi musicali. Esercizi di improvvisazione e recitazione di testi saranno parte importante del laboratorio. Alla fine del percorso si terrà un piccolo spettacolo.

Per gli studenti del triennio, il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 15 ore.

Laboratorio di biologia/chimica “Biologicamente attivi”

(Esperto: prof. Walter Filz – Tutor: prof.ssa Barbara Tagliavia)

Il progetto permette agli studenti e studentesse di operare all’interno del laboratorio di biologia e chimica, realizzando esperienze pratiche in prima persona, con il supporto e l’affiancamento del docente e del tecnico di laboratorio. Le attività previste coprono un ampio spettro di tematiche riguardanti gli argomenti di biologia e chimica che vengono normalmente affrontati a lezione a livello teorico. Tali attività sono volte a favorire l’orientamento verso le discipline scientifiche.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.

Laboratorio di chimica “Elettrizziamoci”

(Esperto: prof. Walter Filz – Tutor: prof.ssa Barbara Tagliavia)

Il progetto permette agli studenti e studentesse di operare all’inIl progetto permette agli studenti e studentesse del Liceo Primo Levi di operare all’interno del laboratorio di chimica, realizzando esperienze pratiche in prima persona, con il supporto e l’affiancamento del docente e del tecnico di laboratorio. Le attività di laboratorio previste coprono un ampio spettro di tematiche riguardanti gli argomenti di chimica che vengono normalmente affrontati a lezione e sono volte a favorire l’orientamento degli studenti verso le lauree scientifiche. Gli studenti apprenderanno alcune procedure di laboratorio e seguiranno dei protocolli standard per realizzare le esperienze programmate. Essi verranno istruiti sui comportamenti da tenere in un laboratorio di chimica e le regole da osservare per lavorare in piena sicurezza; utilizzeranno dispositivi di protezione individuale (guanti e occhiali) e collettivi (cappe), vetreria di laboratorio e piccole apparecchiature scientifiche.terno del laboratorio di biologia e chimica, realizzando esperienze pratiche in prima persona, con il supporto e l’affiancamento del docente e del tecnico di laboratorio. Le attività previste coprono un ampio spettro di tematiche riguardanti gli argomenti di biologia e chimica che vengono normalmente affrontati a lezione a livello teorico. Tali attività sono volte a favorire l’orientamento verso le discipline scientifiche.

Il laboratorio sarà riconosciuto come PCTO per un totale di 30 ore.